22enne si sente male in piazza e muore

Aveva trascorso la serata con gli amici in un locale di Manerbio (Brescia). Prima di rincasare, si è trattenuto in piazza Roma nel suo paese, Grontardo in provincia di Cremona, per scambiare quattro chiacchiere. Ed è lì che all'1,20 Davide Strenga, 22 anni, è stramazzato al suolo, privo di sensi. Subito sono arrivati i soccorsi e i carabinieri. Il ragazzo è stato trasferito all'ospedale Maggiore di Cremona dov'è morto alle 7. Viveva in paese coi genitori e il fratello, che è vicesindaco. Lavorava in una ditta del posto, specializzata in impianti idraulici. La procura della Repubblica ha disposto l'autopsia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lungoparma
  2. Piacenza 24
  3. Piacenza 24
  4. Piacenza 24
  5. EmiliaRomagna News24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Borgonovo Val Tidone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...